Francia, attentato a Romans sur Isere: richiedente asilo aggredisce passanti col coltello. Due morti, 5 feriti

in Esteri

Francia, attentato poco prima delle ore 13 di sabato 4 aprile 2020 a Romans sur Isere. È di due morti e cinque feriti, tre dei quali in gravi condizioni, il bilancio di un’aggressione con un coltello avvenuta nella città che si trova nel dipartimento di Drome, nel sud est della Francia. Secondo quanto riferito dalla stampa francese, l’autore dell’attacco è richiedente asilo di cittadinanza sudanese di circa 30 anni ed è stato arrestato dalle forze di polizia. Secondo alcuni testimoni, durante l’aggressione l’uomo avrebbe gridato “.Allah Akbar”. Il giovane ha accoltellato prima il gestore di una tabaccheria e due clienti, prima di uscire e colpire a caso le persone che incrociava e di essere fermato dalla polizia. Corriere dell’Umbria