Coronavirus, organizzano un’orgia in piena quarantena a Barcellona: otto persone arrestate dalla polizia

in Attualita'/Esteri

Mentre tutta la Spagna è stata posta in isolamento per contenere la diffusione del coronavirus, a Barcellona c’è chi ha comunque trasgredito le disposizioni organizzando un’orgia. Appuntamento in pieno centro, appartamento confortevole, una trentina di invitati. E un po’ di droga: cocaina ed ecstasi. Ma contrariamente alle intenzioni dei partecipanti, non c’è stato un lieto fine. La polizia, dopo una soffiata, ha fatto un blitz nell’appartamento e arrestato 8 persone. Ad avvertire le forze dell’ordine è stato uno degli invitati – racconta il quotidiano El Pais -, preoccupato dal mancato rispetto delle norme imposte per il contenimento del contagio. Giunti sul posto, gli agenti hanno colto otto persone in flagranza di reato: dopo i controlli di rito, inoltre, hanno avvertito i sanitari, che hanno compiuto un test a uno dei partecipanti, che però è risultato negativo. Tgcom24