Giorgia Meloni contro Conte: “Ha perso tempo sul coronavirus per non darci ragione. E ora, dopo 12 ore dal discorso…”

in Politica

Tempo perso solo per non darci ragione”. Giorgia Meloni non canta vittoria ma critica semmai Giuseppe Conte, che con il decreto “chiudi-tutto” si accoda, con ritardo, alle richieste delle opposizioni. Ma la risposta all’epidemia di coronavirus da parte del governo, spiega la leader di Fratelli d’Italia, è ancora pasticciata: “Conte dimostra di non essere in grado di gestire l’emergenza”. L’assenza di qualunque norma, dopo oltre 12 ore dall’ultima diretta Facebook del presidente del Consiglio, ne è l’ennesima dimostrazione – prosegue la Meloni -. L’Italia è nel caos, ci sono migliaia di aziende, lavoratori e famiglie che aspettano risposte e il Parlamento non si riunisce da oltre due settimane perché Conte vuole fare tutto da solo. Noi diciamo basta: Fratelli d’Italia chiede la convocazione immediata e ad oltranza del Parlamento italiano per poter dare una mano nella gestione di questa crisi. Basta presunzione, basta smanie di protagonismo: è il momento di mettere insieme tutte le energie migliori per affrontare questa frase complessa”. La leader di FdI ha anche stigmatizzato gli “intollerabili metodi di comunicazione da regime totalitario utilizzati dal governo” e le “dichiarazioni trasmesse in orari improbabili, con continui ritardi e attraverso la pagina personale di Conte su Facebook, come se in Italia non esistessero le istituzioni, la televisione di Stato e la stampa”. Libero quotidiano