Coronavirus, a Roma rigorosi controlli anche su chi va a piedi

in Politica

La disposizione di servizio decisa dal Comando generale della Polizia locale di Roma, nell’ambito del contrasto al coronavirus, prevede “fermezza nei controlli degli spostamenti a piedi”. Previste maggiori verifiche nei parchi mentre “l’attività motoria deve essere svolta nel rispetto del distanziamento interpersonale ed evitando aggregazione di persone”. Controlli per tutte le auto in circolazione e non più solo verifiche a campione. Segui gli ultimi aggiornamenti sull’emergenza coronavirus in Italia

tgcom24

Ultime da Politica

Vai a Inizio pagina