Coronavirus: In Italia 31.506 casi. I contagiati nel mondo sono oltre 200 mila.

in Salute

I decessi nel nostro Paese sono 2.503. A livello globale sono state registrate oltre 8 mila morti legate alla polmonite interstiziale causata dal virus. Quasi un malato di coronavirus su dieci in Italia ha il camice bianco

Superati i duecentomila casi accertati di Covid-19 nel mondo. Secondo la rilevazione della Johns Hopkins University, i casi sono 201.634, i morti sono 8.007 e i guariti sono 82.030. Sulla base di questi dati, la mortalità sarebbe del 3,99%.

Con 81.102 casi accertati, la Cina ha il più alto numero di contagi, l’Italia è seconda con 31.506 casi certi. Nel nostro Paese sii contano 26.062 malati di coronavirus (+2.989 su ieri), cui si aggiungono 2.941 guariti (+192) e 2.503 decessi (+345), con una crescita di 3.526, superiore a quella di lunedì.

“Dei 26.062 attualmente positivi – ha detto martedì il commissario all’emergenza coronavirus, Angelo Borrelli, nel punto quotidiano con i media al Dipartimento della protezione civile – 11.108 sono in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi mentre i ricoverati in terapia intensiva sono 2.060, quindi sempre tendenzialmente il 10%”.

Non solo; quasi un malato di coronavirus su dieci in Italia ha il camice bianco.  In base ai dati dell’Istituto Superiore di Sanità sono 2.629 gli operatori contagiati sui 28.293 positivi totali. Lo si legge nell’infografica dell’Iss, che specifica che il dato “non è riferito al luogo di esposizione ma alla professione”, anche se purtroppo sono numerose le notizie da tutta Italia di contagi in ospedali e studi medici. agi.it

Ultime da Salute

Vai a Inizio pagina