Agenzia Entrate, slitta tutto al 20 marzo

in Economia


Sono prorogati dal 16 al 20 marzo 2020 tutti i versamenti nei confronti delle pubbliche amministrazioni da parte di ogni tipologia di soggetto. Lo specifica l’Agenzia delle Entrate in una risoluzione approvata oggi in linea con il dl sul Covid-19. Per i settori maggiormente colpiti e ad altre categorie operanti nei settori dell’arte, della cultura, dello sport, della ristorazione, dell’educazione e dell’assistenza, spiega l’Agenzia delle Entrate, il decreto ‘Cura Italia’ ha stabilito la sospensione fino al 30 aprile 2020, dei versamenti delle ritenute, dei contributi previdenziali e assistenziali e ha disposto inoltre la sospensione dei termini dei versamenti relativi all’imposta sul valore aggiunto, in scadenza nel mese di marzo 2020. Adnkronos.com

Ultime da Economia

Vai a Inizio pagina