Rivolta a San Vittore, detenuti su tetto. La rivolta si sta verificando in molti penitenziari italiani.

in Cronaca

Sul posto sono arrivate le volanti di Polizia

Da questa mattina è in corso una rivolta al carcere di San Vittore e alcuni detenuti sono saliti sul tetto della casa circondariale. Sul posto sono arrivate le volanti di Polizia.

Brucia il 5° raggio. L’agitazione sarebbe scoppiata nel terzo raggio verso le 8 di questa mattina, e, secondo i primi, frammentari racconti dei testimoni, i detenuti avrebbero distrutto gli ambulatori dopo aver preso tutti i farmaci, compreso il metadone di cui fanno uso molti altri detenuti nelle sezioni che non sono in rivolta. Personale sanitario e volontari sono stati fatti evacuare in fretta e furia e al momento alcuni di solo stazionano all’esterno del carcere molto preoccupati .

Redazione

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina