Coronavirus, il presidente Mattarella firma il decreto: in vigore aiuti e nuove regole per le zone più colpite

in Politica

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato il decreto-legge ed il relativo disegno di legge di conversione sulle ‘Misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-2019′. Il decreto è stato adottato ieri dal premier Giuseppe Conte.

Il decreto, che contiene le prime misure di sostegno economico per famiglie e imprese della zona rossa, e un primo pacchetto di aiuti per il turismo, è già stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale ed è in vigore dalla mezzanotte.

CORONAVIRUS: SEGUI GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI

Nelle zone rosse (in Lombardia i comuni di Bertonico, Casalpusterlengo, Castelgerundo, Castiglione D’Adda, Codogno, Fombio, Maleo, San Fiorano, Somaglia, Terranova dei Passerini; in Veneto il comune di Vò) le misure di contenimento del virus sono: divieto di allontanamento da parte di tutti gli individui presenti; il divieto di accesso, la sospensione di manifestazioni e iniziative, la chiusura delle scuole, la sospensione dei viaggi d’istruzione, la chiusura dei musei e degli altri istituti culturali, la sospensione dell’attività dei pubblici uffici (salvo per i servizi essenziali), la sospensione delle procedure concorsuali, la chiusura di tutte le attività commerciali ad esclusione di quelle di pubblica utilità, la sospensione dei servizi di trasporto, la sospensione delle attività delle imprese ad  esclusione di quelle che erogano servizi essenziali.

L’intervento arriva mentre rallenta la progressione del virus in Italia. Il totale delle persone infettate (compresi quindi guarigioni e decessi) è 2.036. Rallenta anche la pressione sulla Sanità: i positivi attuali sono aumentati di 258 contro i 528 di domenica, salendo così in tutta Italia a 1.835: di questi, 127 persone sono in terapia intensiva. Sono 149 i guariti, ben 66 in più. Ma aumentano anche i decessi: sono 52 in 4 regioni. msn.com

Ultime da Politica

Vai a Inizio pagina