Borse in profondo rosso: -3% Piazza Affari, tonfo Asia. Vola lo spread

in Economia

Si profila un venerdì nero per l’Europa, all’indomani del nuovo crollo di Wall Street. A spaventare gli investitori resta la diffusione fuori dalla Cina del Coronavirus e gli effetti sull’economia. Dopo conti 2019 e piano industriale, in calo Eni ma in linea con il mercato.

Aprono in profondo rosso le Borse del Vecchio Continente sulla scia di Wall Street alla vigilia e dell’andamento nella notte delle Borse asiatiche. I mercati continuano a guardare con preoccupazione alla diffusione a livello mondiale del Coronavirus e ai suoi effetti sull’andamento dell’economia reale. Gli indici europei sono tutti in calo con perdite che superano anche i tre punti percentuali. Tutti i titoli del FTSE MIB sono in terreno negativo. La performance peggiore la fa registrate Stmicroelectronics, mentre limitano parzialmente i danni Bper e Tim. Eni perde il 3%, in linea con il mercato, dopo la presentazione dei conti 2019 e del piano industriale al 2023. sole24ore

Tags:

Ultime da Economia

Vai a Inizio pagina