Usa, sparatoria alla MolsonCoors a Milwaukee: almeno 7 morti

in MAIN

La polizia ha neutralizzato l’aggressore che ha sparato nel campus dell’azienda che produce birre

E’ di sette morti, compreso l’autore, il bilancio della sparatoria nella sede di Molson Coors, a Milwaukee. Lo riporta il quotidiano locale Journal Sentinel. I dipendenti dell’azienda sono stati informati via email che una persona armata e che sparava era all’interno dell’edificio o vicino alla tromba delle scale del secondo piano dell’edificio 4 su Highland Boulevard. La polizia è intervenuta alle 14.11 (ora locale, le 21.11 in Italia).

Il campus isolato, le strade bloccate    

Il campus è stato isolato così come è stata circondata tutto l’area e sono state bloccate le principali strade della zona e sono state chiuse le scuole vicine. Skytg24