CORONAVIRUS ITALIA: Regione Lombardia – Gallera, 6 casi in lombardia di coronavirus. Fiorenzuola – evitare contatti sociali.

in Italia/Salute

Eri alle ore 21 si è registrato il primo caso di coronavirus su un cittadino italiano di 38 anni.

Si è da subito cercato di risalire agli spostamenti del 38enne. La situazione è degenerata velocemente ed è stato quindi portato in terapia intensiva.

Dalla moglie si è scoperto che nei primi di febbraio ha avuto più incontro con un amico che era stato in Cina. Le condizioni della moglie sono positive.

L’italiano che è stato in Cina sta bene e non ha manifestato i sintomi del coronavirus. Ora è in isolamento al Sacco di Milano.

Gallera: “Tutti i contagiati vanno al Sacco

“Tutte le persone positive sono portate al Sacco quando sono in grado”. Lo ha spiegato l’assessore al Welfare Giulio Gallera durante la conferenza stampa per fare il punto sul coronavirus. Il paziente ricoverato in terapia intensiva a Codogno dovrebbe venire spostato nel primo pomeriggio.

Il terzo caso: condivideva attività sportive con il 38enne. In totale 6 casi in Lombardia di positività al coronavirus.

Il paziente zero è arrivato il Italia il 21 gennaio. Le date di contatto tra i paziente zero e il 38enne sono più momenti in febbraio: Ristorante, attività sportive, ecc..

Il 38enne si è presentato in pronto soccorso con febbre ma è stato dimesso perchè non presentava i sintomi di coronovirus. Giorni dopo si è ripresentato ed è stato ricoverato in isolamento. piacenza24.eu

Ultime da Italia

Vai a Inizio pagina