Scossa di terremoto a Olbia La magnitudo di 3.5

in Ambiente/Italia

Distintamente avvertito dalla popolazione, il terremoto si è registrato nella notte al largo della costa.

Paura e apprensione ha suscitato la scossa di terremoto registrata nella notte al largo della costa nord-est della Sardegna.

L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha rilevato un sisma di magnitudo 3.5 a mezzanotte e 46 minuti con ipotecentro a 23 chilometri di profondità ed epicentro a 61 chilometri a est di Olbia.

Il tweet dell’Ingv

Al momento non sono stati segnalati danni a persone o cose ma tantissimi cittadini hanno sentito la scossa

La Sardegna, pur non essendo zona a forte rischio sismico, non è immune dai terremoti . Come qualche giorno fa ha spiegato a UnioneSarda.it il geologo Andrea Moccia , non si trova infatti su placche che si muovono scontrandosi o allontanandosi. Questo, però, non significa che non si registrino scosse.

In questo caso l’epicentro si è verificato in mare, davanti alla costa gallurese. unionesarda.it

Ultime da Ambiente

Vai a Inizio pagina