Canosa, Piskv dedica murales a Silvia Romano

in Donna/Esteri

Disegnato sulla saracinesca dell’Associazione Radici

Un nuovo murales dell’architetto street artist canosino Piskv (al secolo, Francesco Persichella) nella sua Canosa. È quello realizzato per l’associazione «Radici – Politica è Territorio», presieduta da Marco Augusto Silvestri. Sulla saracinesca è spuntato il volto di Silvia Romano. «È una giovane volontaria che ha deciso di dedicare la sua vita al sostegno dell’infanzia in Kenya. Da più di un anno è stata rapita e da quel momento non abbiamo più notizie di lei. Silvia é una vera eroina, questo murales é per lei» dice Piskv.
«Ogni giorno, abbassando la nostra saracinesca, abbiamo deciso di mettere in mostra la storia di Silvia – spiega Silvestri – La giovane volontaria milanese che ha deciso di dedicarsi a progetti di sostegno all’infanzia in Africa. L’hanno rapita a tutti noi, privandoci del suo esempio, del suo impegno, del suo coraggio». Lagazzettadelmezzogiorno

Ultime da Donna

Vai a Inizio pagina