Parigi, tagliano la luce per protesta

in Esteri

 

Ancora corrente tagliata in Francia in un nuovo blitz contro la riforma delle pensioni rivendicata da CGT Energie. In particolare, il sindacato in lotta contro il progetto di Emmanuel Macron ha annunciato di essere all’origine del blackout di questa mattina nella zona dell’aeroporto di Orly e i mercati generali di Rungis, a sud di Parigi, con l'”obiettivo di colpire l’economia e mostrare la mobilitazione contro la riforma delle pensioni”.
Un atto “scandaloso” e “irresponsabile”, ha detto il ministro francese incaricato per la Città e la Casa, Julien Denormandie, ai microfoni di BFM-TV-RMC ansa

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina