Repubblica, allarme bomba e redazione romana evacuata nel giorno di “cancellare Salvini”

in Politica

Allarme bomba nella sede romana di Repubblica. “Il sito ha dovuto momentaneamente sospendere gli aggiornamenti”, si legge sul profilo Twitter della testata diretta da Carlo Verdelli, mentre il palazzo della redazione in largo Fochetti (zona Roma Sud) è stato evacuato. In giornata sono state violentissime le polemiche a causa del titolo del quotidiano andato in edicola mercoledì, “Cancellare Salvini”. Il leader della Lega Matteo Salvini l’ha definito “istigazione a delinquere”, denunciandolo pubblicamente in un comizio a Casalecchio di Reno (Bologna) e sui social.

Il deputato leghista Alessandro Morelli, responsabile Editoria del Carroccio, ha annunciato un esposto contro Repubblica perché il titolo sulla “cancellazione” di Salvini “può diventare un pesante strumento in mano a chi sta conducendo una battaglia politica contro il segretario della Lega basandosi su violenza e minacce. Pur essendo consci dei diritti di cui gode la categoria giornalistica, ci chiediamo dove sia la libertà di stampa nel cancellare Salvini”. Libero quotidiano

 

Tags:

Ultime da Politica

Vai a Inizio pagina