Napoli, 63 autisti Anm si rifiutano di uscire con gli autobus

in Italia

Sessantatré autisti dell’Azienda napoletana di mobilità si sono rifiutati di uscire dal deposito per guidare i loro autobus. La motivazione addotta è legata a presunti problemi ai mezzi e il rifiuto ha determinato la sospensione di oltre metà delle linee. Sembra che all’origine di questa protesta ci sia in realtà una rappresaglia dovuta a un procedimento disciplinare avviato contro un conducente del turno notturno sorpreso a dormire sull’autobus. tgcom24

Tags:

Ultime da Italia

Vai a Inizio pagina