Samantha Cristoforetti lascia l’Aeronautica

in Donna

AstroSamantha ha deciso di congedarsi all’inizio di Gennaio dal 51° Stormo a cui appartiene. Resterà in forza all’Esa e tornerà presto in orbita. Conferma l’addio l’Aeronautica Militare

I motivi ufficiali non si conoscono ma Samantha Cristoforetti, l’astronauta italiana dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa), lascia l’Aeronautica militare. Lo aveva riportato il  Corriere della Sera e lo ha confermato proprio l’ultimo giorno dell’anno, l’Aeronautica Militare.

Samantha resterà in forza all’Esa e tornerà presto in orbita. L’astronauta avrebbe deciso di congedarsi all’inizio di Gennaio dal 51° Stormo: ha concluso i 19 anni di ferma obbligatoria ed è un suo diritto abbandonare l’uniforme,  spiegano dall’Aeronautica, come del resto, aggiungono, prima di lei hanno fatto diversi altri ufficiali che hanno deciso di proseguire la loro carriera in ambiti civili.

A Trevigiano il saluto alla bandiera e il disimpiego delle formalità di rito. Tra cui rientra anche un colloquio con il comandante della base, il colonnello Massimiliano Pasqua. AstroSamatnha è entrata in Aeronautica nel 2001 e nel nel 2014 ha trascorso 199 giorni in orbita, a bordo della Stazione spaziale internazionale. la7

Ultime da Donna

Vai a Inizio pagina