Natale scalda Amazon in Borsa: “Assunte 250 mila persone

in Economia

Il motore di Amazon ha girato ad alti giri durante le vacanze di Natale, dando segnali positivi all’intero comparto tecnologico e portando così Wall Street verso nuovi record. Il gigante del commercio online ha fatto sapere che, per la stagione delle feste di fine anno, ha assunto circa 250mila persone in tutto il mondo “a tempo pieno e a tempo parziale” in modo da riuscire a gestire quelle che definisce delle vendite record in questo periodo.

 

La società non ha dato ulteriori dettagli su come siano andati gli affari in preparazione dei regali di Natale, ma tanto è bastato agli investitori per spingere il titolo Amazon a Wall Street fino a una chiusura in positivo del 4,45% nella seduta di Santo Stefano.

 

A far intuire che si è trattato di un momento positivo per il commercio, in particolare quello elettronico, sono arrivate anche le stime di Mastercard SpendingPulse, secondo le quali le vendite durante la feste sono salite del 3,4%, con gli acquisti online cresciuti del 18,8%, in un boom che conferma il cambio delle abitudini dei consumatori.

 

“Questa stagione di vacanze è stata la migliore di sempre grazie ai nostri clienti e dipendenti in tutto il mondo”, ha detto Jeff Bezos, ceo di Amazon in una nota.

 

In totale, la società ha 750.000 dipendenti in tutto il mondo. “Quasi 19.000 dipendenti in tutto il mondo sono stati promossi quest’anno”, ha aggiunto Amazon. Negli Stati Uniti, ha 150 punti di consegna che impiegano più di 90.000 dipendenti di Amazon Logistics. Repubblica

Tags:

Ultime da Economia

Vai a Inizio pagina