Usa, azienda sorprende i dipendenti: il bonus di Natale è da 10 milioni di dollari

in Esteri

Quando ho aperto la busta, non potevo crederci”, ha detto alla Cnn Stephanie Ridgway, assistente responsabile dei progetti dell’azienda, “è stato fantastico, incredibile. Sono ancora sotto shock”. Una società immobiliare del Maryland, la St. John Properties, durante la festa di Natale ha consegnato ai suoi 198 dipendenti buste da lettera rosse, e chiuse. Hanno pensato fossero cartoline di auguri, un classico. O, al massimo, un buono regalo. Almeno finché non le hanno aperte, trovandoci dentro un assegno. Bonus a sorpresa per una somma totale da dividere di circa 10 milioni di dollari. Ogni dipendente ha ricevuto una somma di denaro in base alla quantità di anni in cui ha lavorato presso l’azienda. L’importo più piccolo,100 dollari, è andato a un neo-assunto che non aveva ancora iniziato a lavorare. Il bonus più grande è stato di 270mila dollari. Repubblica

blob:https://video.repubblica.it/ac42c724-cc6b-426f-8ae0-ca4ec6396bc3