Repubblica Ceca, sparatoria nell’ospedale di Ostrava: 6 morti. Killer in fuga

in Esteri

Il ministro dell’Interno ha confermato il numero delle vittime. La Polizia cerca l’uomo che ha aperto il fuoco e avverte: “È pericoloso, probabilmente armato”. Ancora da chiarire la dinamica dell’accaduto.

Sei persone sono morte e altre sono rimaste ferite in una sparatoria in un ospedale universitario di Ostrava, nel Nordest della Repubblica Ceca (FOTO). A fornire il bilancio delle vittime è stato il ministro dell’interno Jan Hamacek. La polizia ha ricevuto il primo allarme alle 7.19, ed è giunta sul posto alle 7.24.

Il killer in fuga

Mentre si tenta di chiarire la dinamica dell’accaduto, l’uomo che avrebbe aperto il fuoco è in fuga. La polizia, su Twitter, dice che il sospetto è su un’auto grigia ed è “pericoloso, probabilmente armato”. La polizia, inizialmente, aveva pubblicato su Twitter la foto di un presunto sospetto, ma poi l’ha cancellata e ha comunicato di essere alla ricerca di un’altra persona. L’ospedale è stato evacuato. sky tg24

 

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina