Giorgia Meloni non viene presa sul serio da nessuno. Chissà perché

in Politica

Giorgia Meloni è il politico italiano più sottovalutato. Continua a essere trattata come una mascotte, anche se Fratelli d’Italia è ormai arrivato al 10 per cento. Ha un programma di estrema destra ma viene percepita come una concreta, pragmatica amministratrice del territorio, anche se nella sua carriera non ci sono esperienze di governo (con l’eccezione trascurabile del ministero della Gioventù ai tempi di Berlusconi). Ma Giorgia Meloni punta al governo e, da qualche tempo, ha iniziato a parlare di politica economica. Nessuno prende sul serio le sue analisi e proposte. Ho deciso di riempire questo vuoto, qualcuno doveva pur farlo.

 

Partiamo da questa agenzia Ansa del 2 dicembre: “Se fossimo costretti a ristrutturare il debito salterebbero le banche italiane, che detengono il 70 per cento del debito”. Lo ha detto parlando del Mes la leader Fdi Giorgia Meloni a Quarta Repubblica che andrà in onda stasera su Rete 4. Libero quotidiano “L’Unione bancaria converrebbe a noi, alle nostre banche: a che punto è?”, si e’ chiesta la deputata parlando delle possibili trattative per rivedere il Mes.

Ultime da Politica

Vai a Inizio pagina