La Roma travolge la squadra di Erdogan spettatore in tribuna

in Sport

Lo sguardo di Recep Tayyip Erdogan era cupo in tribuna mentre la Roma in campo prendeva a schiaffi il suo Basaksehir. Tre gol in un tempo, affondando con una facilità spiazzante la squadra di Istanbul cara al Presidente, scrive Pinci su La Repubblica.

Lo 0-3 dei giallorossi somiglia quasi a una risposta sportiva dopo le fortissime tensioni che hanno prodotto da settimane le scelte di Erdogan, con l’escalation militare della Turchia contro il popolo curdo, al confine con la Siria. La Roma potrebbe almeno aver tolto al Basaksehir la possibilità di passare il turno in Europa League: il successo che vale il sorpasso è arrivato grazie ai gol di Veretout (su rigore), Kluivert e Dzeko. Lorenzo Pellegrini è colpito in testa da un oggetto lanciato dagli spalti. In attesa di una lezione disciplinare, la Roma ha dato a Erdogan almeno una lezione di calcio.forzaroma.info

Ultime da Sport

Vai a Inizio pagina