LA VOCE DEL BAMBINO, nasce la nuova App

in Attualita'/Donna

 

Di Houda Ameur

L’idea di quest’Applicazione nasce da un progetto burocraticamente non accettato. Ho voluto, perciò, cambiare strada e dare un nuovo sviluppo alla mia idea, inventare un modo più semplice e adatto ai servizi per i bambini. In particolar modo, lontano da ogni tipo di burocrazia o politica. Ho quindi sviluppato quest’Applicazione per dare a tutti i bambini l’opportunità di chiedere aiuto autonomamente, attraverso un SOS. Il nome dell’applicazione è “LA VOCE DEL BAMBINO”. Ho scelto questo nome per far sì che si possa sentire liberamente e autonomamente la voce del bambino. Eliminando ogni barriera tra lui e coloro che possono aiutarlo. Inoltre, quest’Applicazione consentirà al bambino di accedere e contattare un’assistente esperta nel campo, per render noto cosa sta succedendo e avere un primo soccorso in caso di emergenza. È un’Applicazione creata appositamente per tutti i bambini e le bambine vittimi di abusi sessuali e maltrattamenti, sia nell’ambiente familiare o nell’esterno che essi siano.
Sicuramente è un metodo più autonomo per richiedere aiuto e anche più sicuro, perché il bambino attraverso il suo dispositivo, sarà geolocalizzato ,quindi rintracciabile ovunque si trovino nel territorio italiano.
Nell’applicazione saranno presenti i nomi e i numeri delle associazioni che hanno aderito alla mia idea e con cui si collaborerà laddove ci sarà bisogno.
Ci saranno presenti anche i numeri d’emergenza come il telefono “Azzurro ” e quello delle “Forze dell’Ordine”, attraverso cui partiranno le segnalazioni per verificare e indagare la situazione reale del bambino . Il mio obiettivo attraverso quest’applicazione è quello di combattere i crimini disumani nei confronti dei bambini e delle bambine. Con crimini disumani intendo tutto ciò che comporta il togliere ad un bambino l’età più tenera e la sua spensieratezza e sicurezza legittima. Con crimini disumani intendo orrori come abusi sessuale, pedofilia, matrimoni precoci. E tante altre situazioni che ancora oggi vengono denigrate o oscurate.
L’Applicazione è facilmente scaricabile, basta digitare il nome “LA VOCE DEL BAMBINO” e, una volta scaricata, si può accedere e iscriversi attraverso il numero del cellulare o il proprio nome, e naturalmente, tutti i dati saranno tutelati.