Acquasantiera cade nella chiesa di un convitto a Udine: muore una bambina

in Cronaca

Una bambina di sette anni è morta a Udine dopo essere stata colpita da un’acquasantiera che è caduta nella chiesa dell’Educandato Uccellis, un noto convitto della città. Subito soccorsa, la piccola è stata trasportata in ospedale ma è deceduta a causa dei gravi traumi riportati. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e gli ispettori dell’azienda sanitaria.

La tragedia è avvenuta tra le 17 e le 18 di giovedì pomeriggio nella chiesa della struttura dove studiano i ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado. Pare che la vittima, residente in città, fosse proprio una delle alunne che studiano nel convitto: l’incidente infatti è avvenuto durante l’orario di lezione.

La ricostruzione della dinamicaLa piccola si sarebbe aggrappata all’acquasantiera, causandone prima una forte oscillazione e poi la caduta. Già a terra, sarebbe stata quindi colpita violentemente al torace dalla struttura in marmo. Tgcom24