Iran in fiamme, il popolo attende un aiuto

in Editoriale

di Souad Sbai

L’Iran brucia e per il regime khomeinista è un ritorno di fiamma. Nella repressione sanguinosa della rivolta antisistema in Iraq, hanno svolto finora un ruolo di primo piano le milizie sciite sostenute dai pasdaran di Teheran, al comando del generale Qasem Soleimani. Ma la reazione rabbiosa degli iracheni verso le ingerenze della Repubblica islamista negli affari interni del proprio paese, ha ridato coraggio agli stessi iraniani, che stanno sfidando nuovamente la dittatura fondamentalista al potere da 40 anni.

 

L’incauto aumento del costo del carburante deliberato il 14 novembre…..

PER LEGGERE L’ARTICOLO INTEGRALE CLICCA QUI 

 

Ultime da Editoriale

Vai a Inizio pagina