NBA – Kanter e parlamentari USA per una legge a difesa dei diritti umani in Turchia

in Sport

I due personaggi turchi più famosi nel mondo attualmente sono a Washington. Ma se il capo di stato Recep Tayyip Erdogan si è fatto ricevere da Donald Trump per avere il via libera sulle azioni di potere in atto dentro e fuori la Turchia, il cestista dei Boston Celtics Enes Kanter ha incontrato i senatori democratici Edward Markey (Massachusetts) e Ron Wyden (Oregon), che hanno già mostrato il loro sostegno al giocatore bandito e privato del passaporto dal suo paese natale, per supportare una legge (“Legge sulla promozione dei diritti umani in Turchia”) per “sollecitare il rilascio di prigionieri politici e opinioni, promuovere la libertà di stampa, internet e lo stato di diritto” in Turchia.

“Sai la mia storia perché gioco nella NBA, ma ci sono migliaia di storie di gran lunga peggiore della mia” , si difende Kanter. “Ecco perché sto cercando di utilizzare questa piattaforma per aiutare ulteriormente gli innocenti. Molti mi dicono di stare zitto e pensare ai fatti miei, ma ciò che sta accadendo in Turchia è una tragedia umana. Quando dico qualcosa, si apre un dibattito. Ho solo un rimpianto: faccio abbastanza?” pianetabasket.com

Ultime da Sport

Vai a Inizio pagina