MALTEMPO senza Fine. Italia Ancora Ostaggio di Nubifragi e Nevicate. Ecco se Tornerà l'Alta Pressione

in Italia

E’ il caso di affermare che l’autunno sia definitivamente esploso sull’Italia. Dopo numerosi tentennamenti soprattutto sul fronte climatico, da alcuni giorni il continuo alternarsi di perturbazioni ha aperto la strada ad un contesto decisamente consono al calendario. Una sorta di maltempo senza fine incombe sul nostro Paese, costretto ora a fare i conti con tante piogge, temporali ed abbondanti nevicate sui rilievi alpini.

Le ultime elaborazioni, per altro, propendono per un quadro meteorologico ancora assai perturbato che potrebbe protrarsi ancora per molti giorni. Ma quando torneremo ad avere un po’ di stabilità atmosferica? Cerchiamo di dare una risposta a questa ovvia ed inevitabile domanda.

Partiamo subito dal presupposto che il mese di novembre è da sempre considerato tra i più piovosi dell’anno. Se poi aggiungiamo il fatto che i mesi precedenti, come settembre e gran parte di ottobre, sono stati assai avari in termini di precipitazioni, il gioco è fatto. Come in una sorta di compensazione, ecco che il mese in corso ci propone dunque scenari spesso grigi e piovosi e ben lontani dalla stabilità atmosferica.

Le alte pressioni al momento rimangono parcheggiate a latitudini più occidentali e orientali rispetto al nostro Paese e le perturbazioni e le depressioni atlantiche non trovano particolari ostacoli nel loro lungo viaggio verso l’Italia.

Questo genere di configurazione ci accompagnerà ancora per parecchi giorni e, salvo improbabili sorprese, anche per tutto il corso della prossima settimana. Ma gli ultimi aggiornamenti dei modelli non vedono vie d’uscita da questa situazione per tutto il mese. L’Italia continuerà a essere interessata da perturbazioni che una dopo l’altra investiranno tutte le regioni con piogge abbondanti.
Alta pressione, dove sei finita? ilmeteo.it

Ultime da Italia

Vai a Inizio pagina