Ilva, Mattarella avverte Conte: “Risolvere subito la crisi industriale”

in Politica

ArcelorMittal: Mattarella vede Conte e sprona governo: “Preoccupato per l’occupazione”

Un incontro dopo il lungo vertice con ArcelorMittal per capire la reale situazione. Sergio Mattarella non nasconde la sua preoccupazione per la vertenza su Taranto, ma anche sulle tante altre crisi aziendali aperte e riceve di prima mattina Giuseppe Conte al Quirinale. Il premier gli ha fornito un resoconto dettagliato della trattativa con l’azienda indiana, raccontando il duro faccia faccia di mercoledì, spiegando qual e’ la linea del governo, linea poi esposta dal ministro Stefano Patuanelli alle Camere. Ma il Capo dello Stato si e’ informato anche di altre crisi, da Alitalia a Whirpool, e ha fatto presente al capo del governo tutta la sua preoccupazione per le diverse aziende che rischiano chiusure o ridimensionamenti.

Secondo quanto riporta Affari Italiani il presidente della Repubblica non e’ entrato nel merito delle soluzioni individuate dal governo, non e’ compito che spetta alla presidenza della Repubblica, sono decisioni che competono al governo, ai suoi ministri e ai partiti che reggono la maggioranza. Ma da garante della coesione sociale del paese ha chiesto al governo e alla maggioranza tutta di fare il possibile per risolvere rapidamente sia la vicenda dell’ex Ilva sia le altre crisi, facendo presente, e trovando su questo orecchie ovviamente attente in Giuseppe Conte, che al di la’ di prese di posizione singole, l’impatto sull’occupazione sarebbe pesante, riguarderebbe migliaia e migliaia di famiglie e questo diverrebbe un problema per l’intero Paese.

Ultime da Politica

Vai a Inizio pagina