UE guarda a emissione cripto-valuta pubblica dopo lancio Libra Bozza

in Economia
Bitcoin

La Banca centrale europea dovrebbe prendere in considerazione l’emissione di una valuta digitale pubblica, secondo quanto rivelato da una bozza di un documento dell’Unione europea, a seguito del progetto di Facebook, molto criticato dai regolatori, di introdurre una valuta privata.

Il colosso dei social media ha annunciato a giugno l’intenzione di lanciare la sua valuta digitale Libra l’anno prossimo. Ma a settembre, Francia e Germania hanno dichiarato che questo potrebbe rappresentare un rischio per il settore finanziario e hanno sostenuto lo sviluppo di un’alternativa pubblica.

La bozza del testo della UE, visionato oggi da Reuters, esorta, inoltre, il blocco a sviluppare un approccio comune alle cripto-valute, incluso l’eventuale divieto di progetti ritenuti troppo rischiosi. reuters

Ultime da Economia

Vai a Inizio pagina