Hong Kong si prepara ad un Halloween turbolento

in Esteri

Hong Kong si prepara ad un Halloween turbolento ed un giovedì  estremamente pericoloso , quando migliaia di manifestanti a favore della democrazia, molti con maschere , hanno in programma di unirsi ai club in costume nel quartiere delle feste di Lan Kwai Fong.
I manifestanti hanno dichiarato che marceranno, senza il permesso della polizia, da un parco nel quartiere dello shopping di Causeway Bay attraverso le strade del bar di Wan Chai fino alle ripide e strette colline del Peak sopra Central.

Questo mese il leader di Hong Kong Carrie Lam ha vietato ai manifestanti di indossare maschere 
e le maschere di Halloween non sono state bandite, il che renderà difficile per la polizia identificare i manifestanti.

I manifestanti sono arrabbiati per ciò che vedono come la crescente interferenza di Pechino a Hong Kong, che è tornata dal dominio britannico a quello cinese nel 1997 con una formula “un paese, due sistemi” intesa a garantire libertà che non si vedono sulla terraferma. Alcuni stanno concentrando sempre più la loro furia sui cinesi  in città.

La Cina nega di intromettersi e ha accusato i governi stranieri, compresi gli Stati Uniti e la Gran Bretagna, di sollevare problemi.
Carrie Lam ha affermato di aspettarsi quest’anno una crescita economica negativa nel centro finanziario asiatico , in parte a causa dei disordini.
Redazione

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina