Tunisia: fuori ministri Esteri e Difesa

in Esteri

Il presidente del Consiglio tunisino, Youssef Chahed, dopo aver consultato il presidente della Repubblica Kais Saied, ha deciso di porre fine alle funzioni dei ministri della Difesa, Abdelkrim Zbidi, e degli Esteri, Khemaies Jhinaoui, sostituendo il primo con Karim Jamoussi, attualmente al dicastero della Giustizia e Sabri Bashtobji, segretario di Stato agli Esteri. Silurato anche il segretario di stato alla diplomazia economica Hatem Ferjani. Lo ha reso noto la presidenza del governo di Tunisi. ansa

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina