Papa Francesco nomina 13 cardinali e modella un futuro a sua somiglianza

in Speciale Vaticano
Papa Francesco

Papa Francesco ha scelto 13 uomini che ammira e le cui simpatie si allineano al suo per diventare i nuovi cardinali della Chiesa cattolica.

Sabato si svolge una cerimonia formale che eleva i prelati alla posizione d’élite nella gerarchia ecclesiale.

Gli appuntamenti indicano che Papa Francesco avrà nominato più della metà dei membri del Collegio cardinalizio che hanno il diritto di votare in un concavo per scegliere il prossimo papa.

Molti pastori che ricevono cappelli rossi nel concistoro di sabato provengono da diocesi lontane nei paesi in via di sviluppo che non hanno mai avuto un “principe” della Chiesa cattolica che li rappresenta.

Papa Francesco è stato eletto come primo  latinoamericano e primo Papa gesuita nel 2013. L’etica della giustizia sociale dei gesuiti ha indirizzato la sua attenzione sulle comunità emarginate e sulla selezione di cardinali affini ai temi sociali.

Redazione

Ultime da Speciale Vaticano

Vai a Inizio pagina