Morto in Arabia Saudita l’ex presidente della Tunisia Zine El-Abidine Ben Ali

in Esteri

È morto all’età di 83 anni l’ex presidente della Tunisia, Zine El-Abidine Ben Ali. Lo riferisce la tv satellitare saudita al Arabiya citando un legale dell’ex rais tunisino deceduto oggi nella città saudita Gedda Deposto durante la Rivoluzione del Gelsomini del 2011, Ben Ali aveva 83 anni e nei giorni scorsi era stato ricoverato a Gedda, in Arabia Saudita, perché ”molto malato”, come aveva spiegato la figlia Halima. Il suo avvocato, Mounir Ben Salha, in quell’occasione aveva ricordato che l’ex presidente era da anni in cura per un tumore alla prostata. Ben Ali è stato il secondo presidente della Repubblica di Tunisia dal 7 novembre 1987, succedendo a Habib Bourghiba con un colpo di Stato. Il suo mandato, protrattosi per più legislature, si è concluso dopo 23 anni, il 14 gennaio 2011, quando un crescendo di proteste popolari, iniziate nel 2010, lo ha costretto all’esilio in Arabia Saudita. Rainews