La Divisione Parlamentare degli EAU partecipa alla 26a riunione dell’AIPU

in Esteri

Il Consiglio Nazionale Federale, FNC, divisione parlamentare, ha partecipato alla 26a sessione dell’Unione Interparlamentare Araba, AIPU, Comitato Esecutivo, che si è tenuta ad Amman, in Giordania, dal 14 al 19 settembre.

Durante la sessione sono stati discussi numerosi argomenti, tra cui il terrorismo e questioni relative alle donne e i bambini, alla presenza di Atef Al Tarawneh, Presidente dell’Unione Parlamentare Araba e Presidente del Parlamento Giordano, e Fayez Al Shawabkeh, Segretario Generale dell’Unione.

 

Durante la sessione, l’Unione Parlamentare Araba ha condannato i recenti attacchi all’Arabia Saudita, sottolineando il suo sostegno a tutte le azioni intraprese dal Paese per proteggere la sua sovranità e stabilità.

La divisione, che comprendeva Ahmed Yousef Al Nuaimi, Ahmed Mohammed Al Hammoudi e Khalfan Abdullah bin Youkhah, ha presentato le sue osservazioni sul bilancio del 2020 e sul programma di lavoro, elogiando gli sforzi globali del sindacato e del suo segretariato generale.

 

Ha inoltre sottolineato l’importanza che i membri del sindacato paghino i loro contributi finanziari, il che influenza l’attuazione dei suoi piani strategici, ordini del giorno, attività e programmi, sottolineando l’importanza della trasformazione elettronica per pubblicare la rivista “The Parliament”.

 

La divisione ha anche presentato i suoi suggerimenti su progetti pilota relativi al terrorismo, le donne e i bambini.

 

Durante il suo discorso alla sessione, alla quale hanno partecipato 17 divisioni parlamentari arabe, Al Tarawneh ha sottolineato l’importanza di attuare una raccomandazione emessa nell’ultima sessione del sindacato in merito al suo rifiuto di normalizzare le sue relazioni con Israele Tradotto da: G. Mohammed.wam