Conte: “Ora la rotazione dei porti”

in Politica

Sarà Emmanuel Macron il primo capo di Stato a essere accolto in Italia dopo la nascita del governo rosso-giallo e l’eclissi del nemico Matteo Salvini. Il presidente francese, arriverà a Roma mercoledì pomeriggio, avrà un incontro con Sergio Mattarella. Poi, cena con Giuseppe Conte nell’appartamento del premier a palazzo Chigi.
La visita è stata organizzata in tempi strettissimi per sottolineare il ritorno dell’Italia, dopo la stagione giallo-verde, nella famiglia europeista. E per voltare definitivamente pagina dopo la peggior crisi diplomatica, dalla Seconda guerra, tra Roma e Parigi: in febbraio Macron ritirò l’ambasciatore Christian Masset a causa dell’incontro tra un leader estremista dei Gilet gialli e Luigi Di Maio, nel frattempo transitato alla Farnesina e già impegnato a ricucire personalmente con la Francia. La prima sfida è quella dei migranti. ilmessaggero

 

Ultime da Politica

Vai a Inizio pagina