AFGHANISTAN: ATTACCO TERRORISTICO due esplosioni hanno provocato 24 morti e 31 feriti

in Esteri

Due esplosioni hanno scosso l’Afghanistan, uno nella capitale afgana di Kabul e l’altro nella provincia centrale di Parwan, rivendicato dai talebani.

Il portavoce del ministero degli Interni Nusrat Rahimi ha detto che un attentatore suicida su una motocicletta si è fatto esplodere al primo checkpoint sulla strada per una manifestazione elettorale per il presidente Ashraf Ghani a Parwan.

Wahida Shahkar, portavoce del governatore di Parwan, ha dichiarato che l’esplosione è avvenuta oggi all’inizio della marcia.

Il direttore dell’ospedale provinciale di Parwan, Abdul Qasim Sangin, ha confermato che 24 persone sono state uccise e 31 ferite nell’attacco. ” Tra le vittime ci sono donne e bambini, la maggior parte apparentemente civili. Le ambulanze sono ancora in funzione e il numero delle vittime potrebbe aumentare.”

A Kabul, un bombardamento è avvenuto vicino a una base militare e all’ambasciata americana.

L’esplosione è avvenuta vicino a Masood Square in città, un incrocio molto trafficato nel centro di Kabul, ha affermato Ferdos Faramarz, portavoce del capo della polizia di Kabul. È vicino al quartier generale dell’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico (NATO) e diversi ministeri del governo.

Ambulanze e truppe afghane sono accorse sulla scena dell’attentato.

Gli attacchi estremisti sono continuati in tutto l’Afghanistan mentre il paese si prepara alle elezioni presidenziali alla fine di questo mese.

I talebani hanno avvertito gli afgani di non votare, dicendo che avrebbero preso di mira seggi elettorali e campagne elettorali.

I colloqui di pace in Qatar tra Stati Uniti e talebani sono crollati la scorsa settimana. Le due parti stavano cercando un accordo per ritirare migliaia di truppe statunitensi dall’Afghanistan in cambio di garanzie di sicurezza dal movimento armato.

Redazione

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina