Petrolio: Arabia Saudita punta a 30% produzione domani

in Economia/Le Brevi/Speciale Arabia Saudita

Secondo il Wall Street Journal  la compagnia petrolifera saudita Aramco prevede di ripristinare entro la fine di lunedì circa un terzo della produzione interrotta a causa degli attacchi a due suoi maxi impianti provocati da droni lanciati dalle milizie ribelli yemenite Houthi finanziate e addestrate dall’Iran. Una fonte, rimasta nell’anonimato, ha dichiarato al giornale statunitense: “Dovremmo essere in grado di avere due milioni di barili al giorno entro domani”, ha riferito una fonte informata al giornale.
In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it

Costantino Pistilli

Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Economia

Vai a Inizio pagina