Hong Kong, manifestazioni ferme per commemorare l’11 settembre Gli attivisti respingono "attacco di massa" paventato dalla Cina.

in Esteri/Le Brevi

Le manifestazioni a Hong Kong si fermano per un giorno per ricordare l’11 settembre nel giorno del suo 18° anniversario. Il movimento di protesta ha anche respinto l’ipotesi di un “attacco di massa” nella giornata di oggi paventato da un giornale vicino al regime cinese. Lo spiega il quotidiano La Stampa, che cita il China Daily. Quest’ultimo, sulla sua pagina Facebook, accusa i dimostranti di voler compiere attentati sull’onda di quello di matrice islamista, magari facendo scoppiare tubature del gas. Il tam tam per l’organizzazione sarebbe in corso sulle chat dell’opposizione.

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it

Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina