Turchia: Erdogan epura anche Davutoglu

in Esteri/Le Brevi

L’ex primo ministro Ahmet Davutoglu è stato inviato davanti a una commissione disciplinare per la sua espulsione, proprio come un pacco postale, proprio come fa Erdogan che non vuole oppositori, come la storia e la cronaca ci suggeriscono ogni giorno, e così sentendosi in pericolo elettorale soprattutto tra i fedeli a Davutoglu ad Ankera, ha preso la decisione che è arrivata dopo una riunione di cinque ore del Comitato esecutivo centrale del Partito per la Giustizia e lo sviluppo (AKP), presieduto da Erdogan, come ha riferito il quotidiano filo-governativo Hurriyet.

In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it

Costantino Pistilli

Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina