Spagna, trovata cadavere la sciatrice scomparsa Blanca Fernàndez Ochoa era scomparsa da 11 giorni. Il corpo è stato trovato nella zona di Madrid.

in Donna/Esteri/Le Brevi

Tragico epilogo in Spagna per la scomparsa della sciatrice olimpica Blanca Fernàndez Ochoa, 56 anni e madre di due bambini: dopo 11 giorni di ricerche (la donna era sparita il 24 agosto scorso) è stata trovata morta sulla cima di un monte nella Sierra de Guadarrama, nella zona di Madrid. Lo annuncia l’ANSA, la quale spiega che il decesso sarebbe avvenuto a causa di una caduta, nella quale l’atleta medaglia di bronzo nei Giochi Olimpici Invernali di Albertville nel 1992 ha battuto violentemente la testa. La notizia è riportata sul quotidiano spagnolo El Paìs, che ha citato dichiarazioni della polizia.

Blanca viveva da poco con sua sorella Lola e suo cognato, dopo che la sua villa di famiglia era stata venduta, mentre i due figli, Olivia e David, vivono col padre.

Il corpo della campionessa di sci si trova ora presso l’Istituto Anatomico Forense di Madrid, dove verrà eseguita l’autopsia.

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it

Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Ultime da Donna

Vai a Inizio pagina