Comunicato stampa //Conferenza 2 settembre 2019 @ Festival del Cinema di Venezia

in Comunicato Stampa

La Riviera D’Ulisse in vetrina alla 76. Mostra del Cinema di Venezia

Al termine di una straordinaria stagione cineturistica il territorio del Basso Lazio denominato Riviera d’Ulisse – che comprende anche il Golfo di Gaeta – è pronto a sbarcare alla 76esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia con la presentazione – in anteprima mondiale – della Guida di promozione cineturistica a cura di Ulysses Experience.

 

ITALY – Backstage film “Compromessi Sposi” by F. Miccichè. Photo credit Costantino & Caredda

Lunedì 2 settembre 2019 presso lo Spazio Italian Pavilion– Sala Tropicana – all’Hotel Excelsior del Lido di Venezia, dalle ore 16:00 alle ore 17:00, l’Associazione culturale Alfiere productions di Daniele Urciuolo in collaborazione con Cateno Piazza e grazie alla partnership tecnica di Istituto Luce-Cinecittà organizza la press conference – moderata dal critico cinematografico Emanuele Rauco – dal titolo “Festival, cineturismo e Film Commission: come creare opportunità per il territorio”. La conferenza si pone l’obiettivo di incoraggiare il dialogo diretto tra l’industria cinematografica, il territorio (“cineturismo”), le Film Commission italiane e i Paesi stranieri nonché di promuovere varie locations, in particolar modo i territori di Catania e della Sicilia, della Campania, della Calabria, del Basso Lazio e della Riviera d’Ulisse presso il palcoscenico di uno dei Festival più importanti del mondo, appunto quello di Venezia. Nello specifico, attraverso il brand Ulysses experience verrà presentata la Guida di promozione cineturistica della Riviera di Ulisse.

A tal proposito il Presidente di Alfiere productions Daniele Urciuolo ha dichiarato: “Abbiamo raggiunto un risultato storico, dal 2015 ad oggi il numero delle produzioni cinematografiche e televisive che hanno scelto di ambientare parte dei loro film nella Riviera d’Ulisse è aumentato del 30%. Produzioni nazionali e internazionali hanno portato indotto economico e turistico. La Guida di promozione cinetursitica sia in lingua italiana sia in lingua inglese che abbiamo realizzato con Ulysses Experience è il frutto di un lavoro di team, condiviso con professionisti e unendo le forze di undici Comuni, due parchi regionali, varie associazioni di categoria, ragionando in ottica comprensoriale. Siamo molto soddisfatti e sappiamo che questa è la strada giusta”. Saranno altresì annunciate le date dei prossimi Ulysses Film Festival e Catania Film Fest che si svolgeranno nel 2020. Verranno premiati alcuni attori e artisti che si sono distinti per i loro lavori nell’ultima stagione cinematografica e teatrale, tra questi Chiara Vinci, Giovanna Rei, Laura Luchetti e Yari Gugliucci. Presenti fra gli ospiti il Presidente della Roma Lazio Film Commission Luciano Sovena, l’Assessore alla cultura del Comune di Catania Barbara Mirabella, il capo di gabinetto del Comune di Catania Giuseppe Ferraro, il produttore Eduardo Angeloni, Francesco Barone, Raffaele La Montagna, Silvestro Lorello, AnnaLuce Licheri, Francesco Fabbiani, Vittorio Russo, Massimo Viglione, Enrico Nicosia, Michela Codutti, Mattia Scaramuzzo, l’imprenditrice Ginevra Giannattasio e tanti altri tra imprenditori e operatori cinematografici. Il programma prevede la proiezione in anteprima assoluta del cortometraggio Il legame alla presenza del regista Davide Catalano, dell’attore Jacopo Cavallaro, del direttore della fotografia Francesco Di Pierro e dei produttori Liliana e Giorgio Parisi della SicilGrassi SpA. L’opera – prodotta anche dalla Mag Produzione – è stata girata a Catania con l’obiettivo di tutelare l’ambiente e promuovere la raccolta differenziata. A seguire il cantautore italiano Virginio, già vincitore di Amici nel 2011 e autore di hit internazionali per Laura Pausini come Limpido, presenterà The electroacoustic Tour America. Con questo nuovo progetto – sostenuto dalla SIAE, dalla Doc Servizi da LePark Milano e dalla iMean Music, etichetta indipendente di Roberto Mancinelli – Virginio partirà per un Tour che toccherà molte città americane. Inoltre, sarà presentata in anteprima mondiale la copertina a firma del grande illustratore Gaetano Liberatore – detto Tanino – della nuova graphic novel Leone – Appunti di una vita di Carmine di Giandomenico e Francesco Colafella, inserito nella collana ManFont a cura dell’editor Daniel Spanò per la casa editrice Shockdom.

 

Un premio speciale sarà assegnato alla dr.ssa Souad Sbai per il suo impegno nel sociale contro la violenza sulle donne.

Ultime da Comunicato Stampa

Vai a Inizio pagina