Luis Enrique: morta la figlia di 9 anni

in Esteri/Sport

Ha colpito tutti l’immane tragedia di Luis Enrique, l’ex allenatore della Spagna, di Roma e Barcellona: è morta sua figlia, Xana, di 9 anni. Lo ha comunicato lui stesso su Twitter in un toccante messaggio e lo hanno riportato anche i media italiani: “Ci mancherai molto, ma ti ricorderemo ogni giorno della nostra vita nella speranza che ci incontreremo di nuovo in futuro. Sarai la stella che guida la nostra famiglia. Riposa Xanita”, scrive l’ex allenatore, che aveva abbandonato la panchina spagnola appena scoperta la malattia della bambina, deceduta dopo “cinque mesi di lotta contro un osteosarcoma”, spiega ancora il padre. A giugno si era definitivamente dimesso.

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it

Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina