Tunisia: nuovi elicotteri per contrastare terrorismo ed immigrazione illegale

in Esteri/Le Brevi

La Guardia Nazionale Tunisina ha formato un’unità aerea equipaggiata con elicotteri “Bell 429” di alta qualità, ha detto il governo mercoledì. “Questa è la prima unità aerea per la Guardia Nazionale che è equipaggiata con elicotteri di alta qualità del valore di 17,4 milioni di dollari USA”, ha dichiarato una dichiarazione del governo.

“Gli elicotteri mirano a monitorare la gestione della costa e del traffico stradale, nonché a fornire la risposta alle emergenze e la gestione delle catastrofi, compresa l’evacuazione”, ha aggiunto la nota.


Molti piloti tunisini saranno addestrati a utilizzare questo tipo di elicotteri che miglioreranno l’efficienza di varie unità della Guardia Nazionale nello svolgimento delle missioni, in particolare in caso di emergenze, evacuazioni e lotta al terrorismo.

 

In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it

 

Costantino Pistilli


Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.