Gran Sasso, due escursionisti salvati dai fulmini

in Cronaca/Le Brevi

Intorno alle 22.30 di ieri, mercoledì 23 agosto, sul Gran Sasso, in Abruzzo, sono stati salvati due escursionisti sorpresi da un forte temporale, con tanto di fulmini. Lo annuncia Il Messaggero.

I soccorsi sono stati effettuati dal Soccorso alpino e speleologico regionale, il cui personale ha trovato i due escursionisti in buone condizioni di salute.

Questi sono stati recuperati sul versante aquilano del Gran Sasso, sul Sentiero n. 4, che porta dal sentiero attrezzato Bafile alla Forchetta del Calderone. Non è stato possibile arrivare con la funivia, perché è ferma per il forte vento e appunto per i temporali. I soccorritori hanno dovuto utilizzare un fuoristrada per giungere in località Campo Imperatore e poi hanno proseguito a piedi.

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it

Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina