USA, ulteriore stretta sui migranti e ipotesi stop ius soli L'amministrazione Trump pensa alla detenzione illimitata per famiglie.

in Esteri

Negli USA, l’amministrazione Trump ha lanciato una nuova misura, ancora più aspra, per contrastare l’emigrazione illegale proveniente dal Messico: le famiglie, anche con bambini, potranno rimanere nei centri di detenzione indefinitamente, mentre finora il massimo per genitori e figli minori era stato di 20 giorni. L’annuncio arriva in Italia dall’ANSA. La norma dovrà essere comunque approvata da un giudice federale, prima di annullare la precedente ed entrare in vigore.

Sempre nell’ambito dell’immigrazione, la Casa Bianca sta “valutando seriamente” di eliminare lo “storico” ius soli che permette a chi nasce negli Stati Uniti di essere automaticamente cittadino americano. Lo ha reso noto il presidente in persona.

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it

Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina