Paracadutismo: la più veloce del mondo in caduta libera è italiana Nuovo record mondiale per lei, Mascia Ferri: 418,25 chilometri l'ora e due medaglie d'argento.

in Donna/Sport

Orgoglio italiano e femminile nel paracadutismo: la più veloce del mondo in caduta libera è una nostra connazionale. Si chiama Mascia Ferri, è romana e ha stabilito il nuovo record mondiale femminile con 418,25 chilometri l’ora, conquistando due medaglie d’argento. Lo annuncia la sezione Sport dell’agenzia di stampa Agi. Sono dunque italiane le due medaglie FAI ed il record internazionale nello Speed Skydiving. La quarta Coppa del mondo e il Campionato europeo di questa disciplina si sono svolti tra il 13 e il 15 agosto scorsi nel villaggio inglese di Dunkeswell.

Mascia, che vanta già un record nazionale, dopo un primo lancio poco convincente (c’erano anche condizioni meteo non molto favorevoli) ha rimontato alla grande. Anche gli uomini si sono fatti onore: uno dei 10 paracadutisti più veloci al mondo è italiano ed è Stefano Celoria, che ha mantenuto una media di 475,50 kmh.


Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it


Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Vai a Inizio pagina