Sagre a Roma e nel Lazio il weekend dopo Ferragosto: bruschette, carne grigliata e strozzapreti. Dove andare

in Eventi


Il weekend post-Ferragosto si avvicina, e anche questo terzo fine settimana d’agosto travolgerà Roma e il Lazio con un vortice di sagre. Le sagre e gli eventi food questo weekend sono infatti sparsi in tutta la regione, e sono rivolti a tutti i palati, tra strozzapreti, bruschette, carne grigliata, street food e molto altro. Dopo avervi consigliato cosa fare e dove andare a Roma nel weekend di Ferragosto, ecco i migliori eventi gastronomici dove assaporare le specialità locali del Lazio questo weekend.Iniziamo con le sagre nella provincia di Roma. Fino a domenica 18 agosto, a Rocca Priora, in piazza Zanardelli, prosegue la Sagra della bruschetta roccapriorese. Ogni sera, dalle 19, è prevista la degustazione di innumerevoli tipi di bruschetta. Non mancheranno cultura, valorizzazione dei prodotti tipici e tanta musica. Venerdì 16 agosto, inoltre, per la festa patronale di San Rocco, alle 23.30 andrà in scena il tradizionale spettacolo di fuochi d’artificio.Da mercoledì 14 a sabato 17 agosto torna con il Festival della musica la Sagra della grigliata di Tolfa. Un giardino musicale immerso nel verde, riempito da note colorate, musica, danza, artisti, cibo grigliato e birra. Il Festival della musica di Tolfa si svolge nel pieno rispetto dell’ambiente: saranno utilizzati piatti, bicchieri e posate biodegradabili. Ogni pomeriggio, nel corso dell’evento, alcune band animeranno le vie del paese e sarà sempre attivo lo stand del cannolicchio.Sempre nei dintorni di Roma, sabato 17 agosto si svolge la Sagra dei sagnozzi a Riofreddo, in piazzale Ricciotti Garibaldi. La sagra è un evento della tradizione locale dove gustare uno dei piatti tipici del borgo. I sagnozzi, preparati a mano con acqua e farina, rappresentano al contempo la genuinità e il gusto della tradizione. Durante la Sagra i visitatori potranno scoprire le peculiarità storico-artistiche del paese e trascorrere una piacevole giornata all’insegna della tradizione, della buona cucina e dell’arte.Domenica 18 agosto, alle 19, prende il via la Sagra degli strozzapreti pizzicati a Canterano. La sagra si svolge in Piazza Roma, cuore pulsante del borgo, dove gli stand gastronomici proporranno a cittadini e turisti strozzapreti accompagnati da salsicce, porchetta, patate arrosto e vino locale. Non mancheranno poi musica e balli.Spostandoci in provincia di Latina, per tutto il weekend, fino a domenica 18 agosto, incontriamo il festival dello street food di Typical truck street food a Formia. Dopo aver girato mezza Italia, il tour 2019 di Typical truck street food darà vita a un vero e proprio villaggio del gusto con circa 30 stand di artigiani che arricchiranno il festival.Sempre in provincia di Latina, torna per la seconda edizione Beer Buffalo Fest a Borgo Montenero, frazione di San Felice Circeo. Per sabato 17, domenica 18 e lunedì 19 agosto l’appuntamento è all’area La Torre: tre serate a ingresso libero all’insegna di birra artigianale, street food, spettacoli e baby park per bambini.

 

Venerdì 16 agosto c’è la storica Sagra delle fettuccine a Collepardo, in provincia di Frosinone. La sagra verte attorno al piatto tipico di Collepardo, che si comincia a preparare 5-6 giorni prima della Sagra: le massaie del paese, seguendo l’antica ricetta tradizionale, preparano sia la pasta che il sugo. La lavorazione del tradizionale impasto (uova e farina bianca) viene eseguita esclusivamente a mano.


 

In provincia di Viterbo è in corso fino a domenica 18 agosto la 24esima Sagra della lumaca di Graffignano. Nel corso della sagra, la degustazione di gustosissime lumache cucinate secondo le più antiche ricette tipiche dell’Alta Tuscia sarà accompagnata da ottimi vini della zona e non. Inoltre, il menù prevede carni alla brace, lombrichelli all’aglione, dolci e tanto altro. Le serate saranno accompagnate da spettacoli musicali e balli.

 

Ancora in provincia di Viterbo, sabato 17 e domenica 18 agosto, dalle 18.30, torna la Sagra delle sagne a Scandriglia, dove si potranno degustare specialità locali e altri prodotti tipici della Sabina. Le sagne, delle specie di fettuccine artigianali, si potranno accompagnare con bruschetta, olio extravergine del posto e vino locale. Inoltre, saranno allestiti mercatini artigianali e non mancheranno animazione per bambini e spettacoli musicali.

 

Infine, vi segnaliamo Mangiando sotto le stelle a Castel di Tora, evento enogastronomico in provincia di Rieti in programma per sabato 17 agosto. Tra spettacoli folkloristici e musicali che andranno avanti fino a notte inoltrata, si potranno assaggiare la trippa alla romana, i fagioli con le cotiche, le pizze fritte, gli arrosticini, le salsicce alla brace e altre specialità del Turano; ci sarà spazio anche per l’amatriciana preparata dalla Pro Loco di Amatrice, per i dolci e per una degustazione dei migliori vini del territorio.mentelocale