Il Qatar continua depredare l’Italia, tranne i mattoncini in riva al mare della Costa Smeralda

in Cronaca/Le Brevi

ll Presidente della Giunta Regionale della Sardegna Christian Solinas non risponda agli inviti che arrivano dalla Costa Smeralda. Così scrive la stampa sarda circa il fatto che la visita dello Sceicco Faisal Bin Saudi Al Thani non ha visto ad una cena di gala la presenza dell’esponente politico Nr. 1 della Regione Sardegna. Proprio la stampa sarda mette in rapporto il tutto. Ma la famiglia reale di Doha, proprietaria della Costa Smeralda non si è arresa. Sebbene lo scorso maggio l’emiro Tamim Bin Hamad Al-Thani abbia dato incarico alla banca d’affari Goldman Sachs di valutare gli immobili e i terreni per una eventuale vendita, i mattoni in riva restano un sogno: la Sardegna pagherebbe un prezzo altissimo in termini di devastazione ambientale, se una colata di cemento venisse autorizza a Porto Cervo.

In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it



Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina