Kashmir, Modi: “La regione tornerà a ‘gloria passata’” Il premier indiano nel Giorno dell’Indipendenza: “Il futuro dell’India viene prima del mio futuro politico”.

in Esteri/Le Brevi

Durante il suo discorso per il giorno dell’Indipendenza, il primo ministro indiano Narendra Modi ha dichiarato che la sua decisione di revocare l’autonomia al Kashmir lo riporterà alla “gloria passata” ed esso “avrà un ruolo importante nello sviluppo del Paese”.

Il premier nazionalista indù ritiene che l’Articolo 370 della Costituzione che garantiva l’autonomia al Kashmir, abbia soltanto “incoraggiato la corruzione”, e ha accusato chi ha criticato la sua abrogazione, di “fare politica”. Lo ha riferito la BBC e la notizia è stata riportata anche da alcune agenzie di stampa e quotidiani italiani.


Infine Modi ha attaccato i governi precedenti, dicendo che non avrebbero mai avuto il coraggio di revocare l’autonomia del Kashmir, perché preoccupati del loro futuro politico. Mentre lui ha detto di essere disinteressato al proprio e di avere a cuore prima il futuro dell’India.

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it


Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina