Crisi di governo, per le banche spread a 300 punti Il Sole24Ore:“Venerdì il gap BTp-Bund è salito di 29 punti, ma in Borsa gli istituti di credito sono caduti come se fosse aumentato di 92”.

in Economia Estera/Esteri/Le Brevi

La crisi di governo sta avendo grossi contraccolpi sulla nostra economia. Il Sole24Ore fa sapere che venerdì 8 agosto, quando è stata annunciata la crisi, “il rendimento del BTp decennale è passato in un sol giorno dall’1,54% all’1,82% e lo spread sul Bund è cresciuto di 29 punti base a quota 240, mentre Piazza Affari ha lasciato sul terreno il 2,48% con le azioni del settore bancario (-4,49%) in prima linea nel tiro al bersaglio”. Ciò ha significato “un aumento implicito dello spread di ben 92 punti base: è come se il mercato avesse fatto un balzo in avanti e prezzato uno spread Italia-Germania già oltre 300 punti”.

Alessandra Boga


info@almaghrebiya.it


Ultime da Economia Estera

Vai a Inizio pagina